Aggiornare i dati registrati nell'anagrafe regionale degli animali d'affezione

Aggiornare i dati registrati nell'anagrafe regionale degli animali d'affezione

L'anagrafe regionale degli animali d'affezione è il sistema informatizzato in cui sono registrati i cani, i gatti e i furetti della Regione Emilia-Romagna.

La registrazione dei cani nelle banche regionali è obbligatoria, come previsto dalla Legge 14/08/1991, n. 281 e dalla Legge regionale 07/04/2000, n. 27.
La registrazione dei gatti e dei furetti, invece, è volontaria, a meno che non si debba richiedere il passaporto europeo.

É vietato vendere, acquisire e cedere cani:

  • di età inferiore a due mesi
  • non identificati e registrati.

Per ulteriori informazioni e per consultare i dati attuali, visita il portale regionale.

Attività correlate

Iscrivere un animale d'affezione all'anagrafe regionale
Tutti i proprietari di cani, gli allevatori e i detentori di cani a scopo di commercio, hanno l’obbligo di iscriverli all’anagrafe regionale degli animali d'affezione entro 30 giorni dal possesso. Lo stesso procedimento si applica anche a gatti o furetti muniti di microchip.

Puoi trovare questa pagina in

Ultimo aggiornamento: 01/12/2020 16:53.39